Skip to content

Le panchine del Mast per incontrare l’arte

Colorare i luoghi dell’incontro per avvinarsi all’arte e alle sue sfumature: a Rho le panchine si colorano all’insegna dell’amicizia e dell’inclusione.

Una panchina non è un solo un oggetto fatto per sedersi, è molto di più. E’ un luogo di incontro, di scambio, di passaggio, un luogo sicuro di riposo e riflessione, di chiacchiere e di idee, di amicizia. Per questo i ragazzi del Mast di Rho, grazie a Progetto ART, hanno pensato di decorarle dando forma e colore a questa esplosione di socialità e buone vibrazioni attraverso la street art.

“La decorazione delle panchine regalate dal Comune di Rho è iniziata ad aprile 2021 con la condivisione delle idee e del tema. ” Ecco cosa ci racconta Silvia, educatrice instancabile dello Spazio Mast di Rho.

E’ stata una giovane artista del territorio a proporre l’idea di decorare le panchine per trasmettere il concetto di incontro: al Mast, infatti, è possibile incontrarsi per conoscere nuove persone, condividere le proprie passioni e la propria arte. Inoltre, il significato che i ragazzi voglio dare è che tutte le sfumature di colore sono ben accette, e che si entra in un luogo senza giudizio.

Mast è una tela, dove tutti i colori possono essere dipinti” continua Silvia, spiegando “a partire da questa idea, diversi giovani partecipanti ai progetti, ragazzi di passaggio e non, hanno dato un loro piccolo contributo, riparando, colorando, pulendo, perfenzionando…fino ad arrivare al bellissimo risultato finale!”

Continuiamo così, a riempire i nostri luoghi di pensieri, parole, disegni!

Alessia Carella Administrator